Ecobonus 110%: cosa bisogna sapere per usufruire degli incentivi con SmartEDIL

01/07/2020

Sono stati mesi intensi, ma grazie al lungo periodo trascorso in casa abbiamo potuto riscoprire la nostra abitazione dando attenzione a nuovi angoli o elementi a cui prima non pensavamo.

SmartEDIL, da sempre attento alle esigenze della tua casa, ti consente di cogliere le opportunità offerte dal Decreto Rilancio del 13 maggio 2020. Il Superbonus al 110% rimborsa il 110% della somma, attraverso gli strumenti della cessione del credito, in cambio di uno sconto in fattura o pari a zero. In questo modo chiunque può approfittare di questo momento per apportare miglioramenti alla propria abitazione. Il Decreto parte da oggi primo luglio 2020 e continua fino al 31 dicembre 2021.

Se vi state chiedendo quali dei servizi SmartEDIL rientrano nel Superbonus, eccovi accontentati:

  • L’isolamento termico delle superfici opache, verticali e orizzontali,
  • L’eventuale sostituzione degli impianti con il sistema Thermodul, se abbinato ad una pompa di calore,
  • L’insufflaggio di lana di vetro Isover, nelle intercapedini e nei sottotetti,
  • L’impiato di ventilazione meccanica Helty Flow, se abbinato ad altri interventi.

Ma attenzione perché il bonus è valido solo per gli immobili adibiti ad abitazione principale e non viene erogato, almeno per il momento, per le seconde case.

Se voleste cogliere l’occasione per fare ulteriori interventi di efficientamento energetico, come ad esempio l’acquisto di finestre e infissi (pvc, legno/alluminio), è possibile approfittare delle agevolazioni unendo in un’unica soluzione tutti i lavori di miglioramento. La detrazione è calcolata su un massimo di 96.000 euro.

Contattaci ora per un sopralluogo e per una consulenza gratuita. Saremo felici di poterti accontentare.

CONTATTACI




NEWSLETTER