Come sostituire gli infissi nel proprio appartamento con l’Ecobonus 2020.

15/09/2020

Dal 15 ottobre dell’anno corrente è possibile presentare all’Agenzia delle Entrate la domanda per poter aderire agli incentivi fiscali dell’ Ecobonus 110 per cento rispetto a interventi nella propria abitazione. Per questo motivo sono molte le persone che si stanno chiedendo come poter sfruttare al meglio il bonus avviato dal Governo Italiano in funzione del risparmio energetico.

Con l’ecobonus puoi sostituire gli infissi ma insieme a un lavoro trainante

Il periodo invernale è in arrivo e sono molti gli interventi che si possono avviare per ottenere un significativo risparmio energetico. Ma attenzione non tutti i lavori rientrano nel piano di detrazione fiscale contenuta negli articoli 119 e 121 del decreto legge 19 maggio 2020, n. 34. La sostituzione dei nuovi infissi, ad esempio, appartiene a una più specifica casistica: è possibile ottenere una cessione del credito, una detrazione o uno sconto in fattura, solamente se abbinata a un altro lavoro trainante. Cosa vuol dire? Se volessi sostituire solamente gli infissi del mio appartamento, il lavoro, da solo, non sarebbe sufficiente ad attivare un rimborso o una detrazione totale della spesa e potrei beneficiare solo della detrazione, sconto in fattura o cessione al 50%. Se voglio ottenere il Superbonus del 110 devo invece decidere di affrontare un ulteriore investimento: l’isolamento termico delle pareti, del sottotetto o del piano piloti, che rientrano tra i lavori cosiddetti trainanti.

Chi può usufruire del bonus?

Possono fare domanda le singole unità abitative (principali e secondarie fino ad un massimo di due unità) oppure i condomini, sono escluse invece le nuove costruzioni e gli ampliamenti. Per avere un riconoscimento economico che rientri nel bonus è necessario soddisfare i requisiti tecnici specifici per l’intervento considerato e garantire il salto di due classi energetiche, dimostrandolo attraverso l’Attestato di Prestazione Energetica (Ape), rilasciato da un tecnico abilitato.

Quando montare gli infissi Bochicchio 

Se state pensando di voler cambiare gli infissi già da un pò di tempo, questo è il momento migliore per iniziare gli interventi verso una significativa riqualificazione energetica. Con Smartedil puoi avere una soluzione unica: puoi abbinare i lavori della sostituzione degli Infissi Bochicchio con l’insufflaggio termico delle pareti e sottotetti oppure intervenire con altre soluzioni tecniche innovative in tutte le parti disperdenti della vostra casa.

Contattaci al più presto per una consulenza. Saremo felici di poterti aiutare.

CONTATTACI




    NEWSLETTER